Arti marziali e allenamento aerobico

Atleti di arti marziali Muay Thay

Atleti di arti marziali Muay Thay

Oggi parliamo di arti marziali e allenamento aerobico di condizionamento.

Come nella migliore tradizione di Highintensityitalia oggi proponiamo un’intervista in esclusiva con Diego Tedoldi, Perosnal Trainer diplomato alla HITA ( High Intensity Training Academy ) in tecniche HIT e campione italiano ed europeo di Muay Thay.

Diego è stato influenzato negli anni dalle teorie di Enrico Dell’olio sull’Alta Intensità e sulla

Muay Thay e arti marziali
Muay Thay e arti marziali

possibilità dell’utilizzo delle tecniche HIT per il miglioramento della performance anche in altri sport.

Diego ed Enrico hanno discusso a lungo alcuni protocolli che Enrico aveva già messo in pratica per atleti di Boxe tradizionale con ottimi risultati e che non implicavano l’uso della solita corsa giornaliera, ritenuta da quest’ultimo non solo inutile, ma in molti casi dannosa ( vedi atleti molto pesanti e infiammazione articolare ).

Diego quindi, sulla base dell’esperienza di Enrico, ha sviluppato un suo personalissimo protocollo di allenamento con i pesi in stile Heavy Duty associato a sessioni HIIT ( High Intensity Interval Training ) che mimassero il gesto atletico nella Muay Thay, il tutto accompagnato da un’alimentazione realizzata ad hoc per la Performance nelle arti marziali ed un’integrazione di supporto pre e post allenamento.

I risultati di questi protocolli sono stati strabilianti e hanno portato Diego a vincere i campionati europei senza mai dover fare un singolo chilometro di corsa…

Nella video-intervista qui di seguito Diego Tedoldi ci racconta di più di quanto fatto e di come dovrebbero essere riviste, a suo parere, le tecniche di allenamento nelle arti marziali ormai datate e non ottimali.

Ricordiamo ai tanti nostri followers che alla HITA ( High Intensity Training Academy ) regolarmente teniamo corsi, seminari e conferenze dove non solo discutiamo le metodiche HIT come Heavy Duty e Protocollo Ibrido HD/ZT, ma anche l’uso di queste tecniche in altri sport per migliorarne il rendimento.

Chi fosse interessato al programma didattico HITA consulti la sezione corsi di questo sito o ci invii direttamente una mail attraverso la sezione contatti

Condividi con gli amici:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.