Attività aerobiche ed anaerobiche a confronto

Attività aerobiche ed anaerobiche a confronto

Si parla spesso dell’utilità delle attività aerobiche ed anaerobiche mettendole a confronto sia in relazione alla forma fisica in generale che al benessere in particolare.

La realtà è che, se il nostro obiettivo è perdere peso, le attività di tipo anaerobico sono infinitamente più adatte a raggiungerlo, nel lungo periodo, rispetto a quelle di tipo aerobico.

Non solo la mia affermazione è supportata da centinaia di lavori scientifici facilmente consultabili in PUBMED ( provate a digitare nel motore di ricerca del sito “anaerobic and weight loss” ), ma anche visivamente, infatti, sono sicuro che converrete con me che gli atleti più definiti e asciutti nel circuito mondiale sono quelli ai vertici di discipline anaerobiche come lo sprint ( 100 e 200 metri ), il salto in lungo, etc, e non i campioni di ciclismo o maratona.

Nelle attività di tipo aerobico puro ( ad esempio i 10.000 metri o la maratona ) vediamo atleti consumati, ma non magri, non è raro in questi casi che togliendo la maglietta neppure si riescano a vedere gli addominali.

Quello che a prima vista sembrerebbe illogico, per un non tecnico come me diventa invece scontato.

Per chi come me lavora tutti i giorni sui metabolismi energetici nello sport non è di certo una cosa irrazionale che il corpo tenti di risparmiare il più possibile grasso quando questo substrato energetico diventa la principale fonte di ATP ( attività aerobiche ).

Viceversa diventa quindi logico che quando siano principalmente gli zuccheri ad alimentare i nostri sistemi energetici il corpo sia nella condizione perfetta per eliminare e/o mantenere bassi livelli di grasso sottocutaneo ( attività anaerobiche ).

Proviamo ad approfondire la relazione che intercorre tra attività aerobiche ed anaerobiche in questo video tratto dal seminario su Heavy Duty, Zone Training e ibridazione dei due sistemi tenutosi alla HITA ( High Intensity Training Academy ) a cura di Enrico Dell’olio.

 

http://youtube.com/watch?v=0HyydUeHmRA

Condividi con gli amici:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.