Cos’è una tecnica di allenamento avanzato?

jay cutler

Prima di parlare di tecniche di allenamento avanzato o metodi di esecuzione di ogni ripetizione è importante spiegare esattamente cosa si intende per “avanzato”.

Il dizionario Merriam-Webster definisce la parola “avanzato” come qualcosa oltre il livello introduttivo elementare, e nel contesto dell’esercizio fisico io considero un atleta avanzato colui che è esperto con le tecniche base di allenamento e ha imparato ad allenarsi con un livello alto di intensità.

Una tecnica di allenamento avanzata o un metodo di esecuzione di ogni ripetizione richiedono una certa abilità con le tecniche di base in modo da essere perfettamente in grado di eseguire queste in maniera corretta e richiedono una tolleranza allo sforzo più alta ed anche una grande capacità di concentrazione e sopportazione del dolore.

allenamento avanzato
allenamento avanzato e Jay Cutler

Visto che le persone imparano e migliorano in tempi diversi, essere un atleta avanzato o l’essere pronto per l’utilizzo delle tecniche di allenamento avanzate non è qualcosa determinabile solo guardando da quanto tempo la persona in questione si allena, ma bisogna valutare quanto è abile nell’eseguire determinati movimenti e lo stato di forma che ha raggiunto.

Un esempio di tecnica di allenamento avanzata che richiede  sia una buona abilità nell’eseguire movimenti sia la capacità di allenarsi con un livello di intensità molto alto è la contrazione isometrica detta anche “Max Contraction training”. Questa tecnica richiede lo spostamento di un carico molto pesante da parte di una partner in maniera controllata, l’abilità di mantenere una posizione corporea corretta nonostante vi sia una resistenza più alta del normale, il contrarre la muscolatura target, mantenere la concentrazione per focalizzarsi anche sulla respirazione, ecc…

Questo non sarebbe sicuramente un metodo di esercizio appropriato per qualcuno che ha appena cominciato ad allenarsi oppure per qualcuno che non sa ancora allenarsi con un alto livello di intensità.

Questo è applicabile anche per i personal trainer. L’assistenza durante l’esecuzione degli esercizi e le tecniche avanzate come ripetizioni forzate, negative forzate, tecniche come i rest/pause e il trasferire i carichi aiutando il cliente devono essere utilizzate in una maniera accurata per poter lavorare in sicurezza con il cliente e il personal trainer deve essere anche sicuro che l’applicazione di tutto ciò porti agli effetti desiderati. Come l’esecuzione degli esercizi stessa, queste tecniche e metodi sono abilità che vanno imparate e praticate e bisogna anche essere in grado di sapere quando effettivamente è necessario utilizzarle.

Ho voluto scrivere questo breve articolo giusto per chiarire quello che intendo per “tecnica avanzata” quando ne parlo in altri articoli.

Condividi con gli amici:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.