Dovresti allenarti meno alla tua età?

Dorian Yates

Uno dei fatti più deprimenti della vita è che i muscoli sembrano ammosciarsi con l’andare degli anni, non importa chi sei. Anche i più grandi campioni di bodybuilding non possono mantenere le loro masse muscolari straordinarie una volta superata una certa età. Coloro che non si allenano coi pesi perdono circa il 30% della loro forza tra i 50 e i 70 anni. Questo può avere conseguenze devastanti. Una perdita di forza può ridurre la mobilità, rendendo più precoce l’invecchiamento del sistema cardiovascolare.

Questo ha effetti negativi sul cervello, come perdita di memoria e capacità intellettuale.

L’aumento della resistenza insulinica, che è associato al diabete di tipo 2, è collegato direttamente alla perdita di massa muscolare, visto che il muscolo aiuta il corpo a consumare glucosio e così prevenire anomalie nella funzione dell’insulina.

La resistenza insulinica può causare un invecchiamento più rapido e un declino della salute. Perchè perdiamo muscoli mentre invecchiamo? Per la maggior parte della gente la risposta è semplice: mancanza di esercizio coi pesi. Il corpo funziona con un meccanismo di questo tipo: “usalo o perdilo”. Le fibre di tipo 2, dette “rapide” sono quelle più associate alla dimensione muscolare. Con l’età, le persone iniziano a perdere le fibre di tipo 2, convertendole in fibre di tipo 1, ovvero quelle a contrazione lenta. Le fibre di tipo uno, anche se collegate all’esercizio di resistenza, non incidono sugli aumenti di forza o massa muscolare.

Per mantenere le fibre di tipo 2 occorre stimolare continuamente il sistema neuromuscolare tramite un allenamento con sovraccarico. Le persone più anziane sono fortemente incoraggiate a sollevare pesi visto che non facendo ciò si arriverà presto ad una degenerazione muscolare e a tutti i problemi di salute legati ad essa. Anche in questo caso però, non è così semplice come sembra. Anche se continui a stimolare il corpo a mantenere le fibre muscolari di tipo 2 con l’allenamento, altri fattori entrano in gioco. La maggior parte dei campioni di bodybuilding continuano ad allenarsi, e molti tra loro capiscono che non riescono più a recuperare come quando erano giovani. Non possono sollevare i pesi che usavano tempo addietro. La ragione è da ricercarsi nell’invecchiamento del tessuto connettivo. Questo tessuto, a differenza dei muscoli, ha una vascolarizzazione e innervazione inferiore. Ecco perchè gli infortuni al tessuto connettivo, come ad un tendine o un legamento, impiegano molto più tempo a guarire rispetto ad un infortunio muscolare. Il muscolo è molto vascolarizzato e innervato.

Con l’età, il tessuto connettivo diventa più asciutto e fragile, rendendo dunque più alto il rischio di infortunio quando vengono usati grossi carichi. La perdita di forza da parte del connettivo comporta una perdita di forza e muscolo, questo spiega perchè anche i grandi campioni di bodybuilding raggiungono dimensioni normali quando invecchiano. Come se non fosse abbastanza, i recettori cellulari beta-andregenici nelle cellule adipose si degradano, riducendo la sensibilità delle cellule adipose. Ecco perchè è più difficile perdere grasso quando si superano i 40 anni. Si, puoi perdere molto grasso a qualsiasi età, ma è una battaglia più ardua quando superi i 40. Per gli uomini la diminuzione dei livelli di testosterone rallenta questo processo, facendo accumulare grasso addominale agli uomini sopra una certa età. Anche una mancanza di GH può incrementare la perdita di elasticità del connettivo; infatti mantenere alti i livelli di questo ormone stopperà questo processo di invecchiamento, ciò spiega perchè la terapia a base di GH venga considerata la “fontana della giovinezza”.

La maggior parte dei campioni di bodybuilding cercano di combattere l’invecchiamento riducendo la frequenza di allenamento e il peso utilizzato negli allenamenti. Molti studi recenti hanno confermato che più invecchi e più puoi avere gli stessi benefici allenandoti meno frequentemente. Uno studio ad esempio ha scoperto che i soggetti tra i 65 e i 79 anni hanno avuto gli stessi aumenti di forza allenandosi 1 giorno per settimana invece di allenarsi 2 volte. Anche se non puoi mantenere grosse masse muscolari superata una certa età, i benefici in termini di salute di allenamenti in sovraccarico sono innegabili. Visto che il tempo scorre, la miglior strategia per mantenerti in forma è usare le conoscenze che hai ed il buon senso. Solo così manterrai un corpo invidiabile a qualunque età.

Condividi con gli amici:
  • 620
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.