Heavy Duty e digiuno nel bodybuilding

Il digiuno nel bodybuilding è efficace per migliorare il nostro corpo? Con Enrico Dell’olio e Lorenzo Vieri (24° podcast)

Condividi con gli amici:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
digiuno

Heavy Duty e digiuno, sembrerebbe una bestemmia, tuttavia sempre di più si parla di digiuno intermittente nel Bodybuilding Natural, eccoci qui ancora una volta a discutere tra di noi e per voi le ultime novità su Bodybuilding e dieta attraverso un altro Podcast targato Fitnessdiscovery, gli autori sono come sempre Enrico Dell’olio e Lorenzo Vieri.

Durante una cena di lavoro abbiamo discusso l’impiego del digiuno come metodica da utilizzare nel bodybuilding per creare una maggiore sensibilità nell’organismo ai carichi di nutrienti derivanti dai pasti successivi, così da ottimizzare la crescita muscolare.

Ma è davvero una strategia così vincente?

La questione va particolarmente di moda in questi giorni, tuttavia l’esperienza diretta qui alla HITA ( High Intensity Training Academy ) ci fa propendere verso l’utilità del digiuno principalmente nella cura delle patologie riferibili al sistema gastrointestinale, così come nelle tecniche di Anti aging e di detossificazione, mentre nei programmi di aumento di massa muscolare la tendenza nel Natural è quella di avere pochi o nessun risultato.

In effetti il digiuno intermittente non regge il confronto con la Dieta Fasica quando parliamo di aumento di massa muscolare.

Oggi abbiamo abbastanza dati sull’effetto del digiuno sul nostro organismo, sappiamo ad esempio che digiunare per almeno 15 ore favorisce la riparazione ed il ripristino della funzione gastrointestinale, mentre digiunare oltre le 72 ore agisce direttamente sulla funzione, la rigenerazione e la biogenesi mitocondriale ( per saperne di più clicca qui ).

Heavy Duty e digiuno in allenamento
Heavy duty e digiuno

Inoltre avevamo lasciato in sospeso due domande arrivate dai nostri followers sull’Heavy Duty, a cui abbiamo prontamente risposto.

PS: vi ringraziamo di cuore per le tantissime adesioni e richieste riguardo al Camp sul Protocollo ibrido HD/ZT che si svolgerà nei giorni 23-24 gennaio 2016.

Siamo già quasi al completo con 3 mesi di anticipo!! Se sei interessato ad aderire all’evento compila il Form per ottenere tutte le informazioni necessarie!

Condividi con gli amici:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.