Azione della insulina nell’ aumento della massa muscolare

Azione insulina nell’aumento della massa muscolare

Condividi con gli amici:
  • 95
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
insulina e massa muscolare

Insulina: Perchè è utile sfruttarne l’azione anabolica per una corretta ottimizzazione dell’aumento di massa muscolare nel bodybuilding?

Ce lo spiega Enrico Dell’olio.

Perchè è utile sfruttare l’azione anabolica dell’insulina per un ottimizzazione dell’aumento di massa muscolare nel bodybuilding? Ce lo spiega Enrico Dell’olio.

insulina e massa muscolare

Dorian Yates

L’insulina è l’ormone anabolico più potente in assoluto presente nel corpo umano. Non a caso negli ultimi anni i bodybuilder professionisti hanno iniziato ad utilizzare insulina esogena per spingere l’organismo ad ulteriori aumenti di massa muscolare.

L’insulina viene rilasciata in seguito ad un aumento della concentrazione di glucosio nel sangue. Questo fenomeno biologico avviene normalmente dopo ogni pasto, con intensità diversa a seconda degli alimenti utilizzati: in linea generale cibi contenenti zuccheri semplici o amidi (zuccheri complessi) danno un aumento della glicemia più marcato ed una risposta insulinica maggiore rispetto ad alimenti contenenti proteine e grassi.

La risposta insulinica attiva tutte le vie metaboliche legate alla crescita cellulare, comprese quelle che aumentano la sintesi proteica e la massa muscolare.

Proprio per questa ragione alimentazioni per la massa nel Bodybuilding non dovrebbero essere utilizzate da malati di cancro e tumori, dal momento che aumentare il rilascio dei fattori di crescita nel nostro organismo è un processo sistemico e non solo locale.

Dove sta l’inghippo allora?

In effetti un problema c’è: infatti non è solo l’aumento della massa muscolare ad essere stimolato, ma anche l’accumulo di grasso!

Questo nelle diete tradizionali per la massa muscolare capita normalmente perchè questo ormone viene cronicamente stimolata ad ogni pasto.

Ecco perchè la Dieta Fasica, divisa in 4 fasi, ottimizza anche la risposta insulinica con fasi ad alto impatto e fasi a basso impatto in modo tale da ottimizzare l’aumento della massa muscolare minimizzando l’aumento dell’accumulo di grasso corporeo.

Scopriamo insieme nel video qui di seguito a cura di Enrico Dell’olio l’effetto di questo importante ormone nello sviluppo di nuova massa muscolare

Condividi con gli amici:
  • 95
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.