Intervista a Val Segal dopo la morte dei fratelli Mentzer

mike_mentzer00042

Val Segal, grande amico e collega di Mike Mentzer, commenta gli ultimi giorni del grande Mike subito dopo la scomparsa dei fratelli Mentzer.

tratto da bodybuilding.com

D: Con la tragica scomparsa di Mike e Ray Mentzer, i nostri lettori vogliono sapere qualcosa riguardo agli ultimi giorni dei due leggendari fratelli. Comincia a raccontarci qualcosa.
R: Il mio nome è Val e sono un grande amico di Mike. Ho incontrato Mike 7 anni fa alla Gold’s Gym a Venice quando al tempo ero uno dei suoi numerosi clienti. Dopo essermi allenato 5 giorni alla settimana con pochissimi progressi, decisi di modificare il mio allenamento e mi affidai a Mike per allenarmi. Dopo 3 mesi con lui avevo acquisito circa 20 kg di muscolo puro e incrementato la forza grazie agli incitamenti di Mike, alla sua filosofia e alla sua teoria di allenamento ad alta intensità. Abbiamo creato una bella amicizia e mi chiese anche di supportarlo con le consultazioni telefoniche riguardo agli allenamenti HIT. Pochi anni fa, con il patrocinio di Mike, ho iniziato a fare il personal trainer; mi occupavo dei suoi articoli che apparivano sulle riviste e di altri affari e quando smise di allenare i clienti me li diede in consegna.
D: Molti rumors sono circolati riguardo alla morte dei due fratelli. E’ stata causata da problemi di salute o si sono suicidati?
R: Non posso credere che qualcuno abbia messo in giro la falsa voce che si siano suicidati. Ho passato con loro gli ultimi attimi e vi posso assicurare che sono morti entrambi per cause naturali. C’era una familiarità nella famiglia di Mike per gli infarti.


D: Sai qualcosa riguardo al video di Mike Mentzer sull’allenamento HIT?

R: Il 9 giugno abbiamo finito di girare questo video. Tragicamente, poche ore dopo Mike è morto nel suo letto. Avremo due video disponibili: uno riguardante il Backstage e l’altro

morte dei fratelli Mentzer
I fratelli Mentzer: Mike e Ray insieme a Lou Ferrigno

incentrato sull’allenamento Heavy Duty. In questo video esclusivo potrete vedere gli ultimi istanti di vita di Mike e Ray dietro le quinte e durante le riprese. Sarete testimoni di interviste incredibili, momenti divertenti e ascolterete delle curiosità di Mike su celebrità come Frank Zane, Dorian Yates e Joe Weider. Nessun ritocco, nessuna musica, nessuna censura; solo la testimonianza dell’uomo che avete imparato a rispettare come l’unica voce vera, ragionevole e integra in questo sport. Il video originale è in studio e sarà pubblicato nelle prossime settimane. Era l’ultimo capitolo del lavoro di Mke durato tutta la vita sull’allenamento ad alta intensità.
D: Come è stato lavorare con Mike e Ray su questo progetto?
R: Ironicamente abbiamo cambiato all’ultimo il giorno delle riprese al sabato successivo perchè la Gold’s Gym ha cambiato i programmi all’ultimo momento. Il mercoledì precedente, il 6 giugno, Mike mi chiamò e mi chiese di chiamare la World Gym. Ho chiamato l’ufficio di Joe Weider e mi dissero che non potevamo usare la loro sala pesi per il film. Mike suggerì di aspettare alcuni giorni finchè non avessimo trovato un’altra palestra. Comunque insistetti per completare il tutto quel sabato; mi disse che se avessi trovato la palestra sarebbe stato felicissimo di fare quel filmato. Ho contattato La palestra Angel City Fitness e prenotai le riprese per sabato 9 giugno. La produzione del filmato richiese più di 5 ore. Ognuno di noi lavorò davvero duramente a questo progetto. Tutto andò secondo i progetti. Dopo le riprese, condussi Mike e Ray a cena nel loro ristorante preferito a Los Angeles. Eravamo tutti così emozionati dalle riprese tanto che Mike affermò :”Questo sarà il più grande DVD di allenamento di tutti i tempi!” Dopo cena mi diedero un bacio amichevole e mi ringraziarono molto per aver fatto loro vivere uno dei giorni più divertenti della loro vita.
D: E’ una storia incredibile ed è anche una sensazionale notizia per tutti i fan di Mike . C’era qualcun altro che recitava nel video?
R: Ho assunto Markus Reinhardt, un bodybuilder che possedeva muscoli così pieni e sviluppati da ricordare per certi versi Casey Viator. Abbiamo contattato Markus per questo video poche settimane prima che disputasse una delle competizioni di bodybuilding più prestigiose a Miami. Volevamo anche includere alcuni testimonials come Arnold Schwarzenegger, Joe Weider, Steve Blachman della Twinlab, Dorian Yates e Anthony Robbins. Ora sto cercando di contattarli per assecondare la volontà di Mike.
D: Aspetta un secondo, Mike e Arnold? Tutti sanno della controversa storia del Mr. Olympia del 1980. Mike e Arnold hanno finalmente fatto pace?
R: Pochi mesi fa. Gli assistenti di Arnold hanno mandato una email a Mike con un messaggio da parte sua. Arnold era a conoscenza delle condizioni di salute di Ray e ha cercato di dargli una mano. Per coloro che non lo sanno, Ray aveva un problema davvero grave ai reni. Arnold voleva anche andare nell’appartamento di Ray e offrire aiuto personalmente. Ad un certo punto Mike parlò personalmente ad Arnold e ne rimase colpito per la disponibilità e la gentilezza. Nonostante le divergenze in passato, Mike ha sempre affermato che Arnold è stato il bodybuilder migliore di tutti i tempi e i contributi che ha dato a questo sport sono stati enormi. Durante le riprese Mike mi disse che avrebbe voluto filmare una reunion con Arnold da inserire nel video.
D: Vorremmo ringraziarti per questa intervista. Vista la morte di Mentzer, sarai in grado di portare avanti il suo pensiero e continuare ad educare le persone sull’allenamento HIT?
R: Farò qualunque cosa per mantenere vivo il pensiero di Mike.

Per chi volesse conoscere di più sui fratelli Mentzer contatti il sito www.mikementzer.com

Condividi con gli amici:
  • 65
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

1 thought on “Intervista a Val Segal dopo la morte dei fratelli Mentzer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.