Macchine Vs Bilancieri e manubri

leg press nautilus

Bilancieri e manubri o macchine, qual’è la strada migliore?

Durante una conversazione recente su facebook con un amico riguardo ai suoi allenamenti un’altra persona ha affermato di aver tratto il metodo Yoga di Bikram, un metodo eseguito in stanze con temperature che superano i 100 gradi, in alternativa ai suoi allenamenti ad alta intensità. Ho replicato.

La tecnologia anche nel campo dell’esercizio fisico ha fatto molti passi in avanti nello scorso secolo (per la maggior parte grazie ad Arthur Jones negli anni ’70) sia in termini di metodo che di attrezzature. Usare ancora metodi come lo Yoga che ha più di 5000 anni quando metodi più avanzati ed efficaci sono disponibili non ha senso da un punto di vista logico. Come non avrebbe senso mandare i nostri soldati in battaglia con scudi ed elmi invece di fucili moderni ed attrezzature all’avanguardia.

macchine o bilancieri e manubri
Leg press nautilus tra le macchine in palestra

Alcune persone però si divertono nel continuare ad usare pratiche storiche, e finchè vengono usate per divertimento è bellissimo e non ho nulla da obiettare, sia che si parli di esercizio o di rievocazione di battaglie storiche.

Lo stesso vale per altri Trend di esercizio molto popolari o sulla credenza che i bilancieri e altri tipi di attrezzature che consentono un movimento libero siano superiori alle macchine Nautilus per costruire forza e massa muscolare. L’appeal di alcuni tra questi metodi antichi è spesso più una questione di immagine che essi cercano di evocare con un certo tipo di persone rispetto all’efficacia stessa del metodo in questione.

Se il tuo primo pensiero è l’immagine associata ad un particolare metodo di allenamento o l’aspetto sociale o ricreativo di esso, allora il livello della tecnologia che implica questo metodo è irrilevante. Comunque, se il tuo principale obiettivo sono i risultati dovresti usare i metodi più tecnologici e avanzati e l’attrezzatura necessaria per raggiungerli.

Alcune cose da tenere in considerazione.

Solo perchè qualcosa è più nuovo non significa che sia più tecnologicamente avanzato. La tecnologia è l’applicazione pratica della conoscenza, e il design di molte macchine da palestra prodotte oggi esprimono molta meno conoscenza in materia rispetto a quelle create dalla Nautilus all’inizio degli anni ’70.

Una macchina Nautilus è superiore ad un bilanciere per molti fattori, ma un bilanciere è superiore ad una macchina costruita in maniera impropria. E’ importante distinguere tra vecchi metodi e attrezzi che vengono ancora utilizzati o riscoperti a causa della loro relativa efficacia rispetto a quelli che vengono protratti nel tempo solo per tradizione o moda.

Se il tuo obiettivo specifico implica l’abilità di usare meno attrezzi tecnologici e avanzati (bilancieri nel powerlifting, pietre nelle competizioni degli Strong Man, ecc…) allora quelli sono gli strumenti più appropriati per questo aspetto del tuo allenamento. Ad esempio, anche se una Nautilus Machine incrementerà la forza nei muscoli coinvolti in una panca piana, solo eseguendo quel dato esercizio e quindi quel movimento potrai migliorare la tua performance.

La tecnologia ha più a che fare con il “come” un attrezzo viene usato rispetto all’oggetto in sè. Un uso improprio di un attrezzo può annullare il vantaggio tecnologico che può fornire.

L’allenamento corretto eseguito solo con pietre e altri oggetti obsoleti  produrrà molti più risultati rispetto all’allenamento scorretto con l’attrezzo più avanzato del mondo.

L’allenamento corretto e l’attrezzatura tecnologicamente più avanzata produrranno i migliori risultati possibili.

Condividi con gli amici:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.