Tag Archives: tecnica di esecuzione

Hypertraining ulteriori considerazioni e approfondimenti

Dorian-Yates hypertraining

L’hypertraining di Mike Mentzer è una tecnica brutale per la crescita muscolare. In questo articolo entriamo più nel merito riguardo alla tecnica.

Leggi tutto ...

Sollevamenti esplosivi? No, grazie!

sollevamento esplosivo

Perchè i sollevamenti esplosivi sono da evitare per la preservazione di muscoli ed articolazioni negli anni e per non incappare in infortuni

Leggi tutto ...

Miti sull’allenamento con macchine isotoniche (seconda parte)

leg press

Mito: Le macchine isotoniche che non consentono un allenamento di arti singoli creeranno sbilanciamenti di forza perchè ti consentono di allenare una parte più duramente dell’altra. Verità: E’ possibile utilizzare delle macchine isotoniche di questo tipo in maniera sbilanciata, ma finchè esegui un esercizio con l’intenzione di allenare entrambi i lati con la stessa intensità, ciò

Leggi tutto ...

Miti sull’allenamento con macchine isotoniche (prima parte)

per leggere la seconda parte dell’articolo sulle macchine isotoniche contro i pesi liberi clicca qui Contrariamente ai consigli di molti benpensanti ma ignoranti trainer ed “esperti” là fuori, gli esercizi con macchine isotoniche possono essere usati per aumentare forza e massa muscolare. La forza incrementata attraverso l’uso delle macchine potrà essere trasferita ad altre attività, e

Leggi tutto ...

Riflessioni sul volume relativo di allenamenti in monoserie e o multiserie

Allenamenti in monoserie e o multiserie

Monoserie e/o multiserie? Il personal training studio nel quale lavoro è frequentato anche da molti altri personal trainer. La maggior parte di loro è competente, ma ce ne sono alcuni che non hanno davvero idea di ciò che stanno facendo. Solitamente li ignoro, ma la settimana scorsa ho ascoltato uno di loro che iniziava ad

Leggi tutto ...

Connessione mente e muscolo: focalizzati sui muscoli e non sui numeri

Come esegui ogni ripetizione durante l’esercizio è molto più importante di quante ripetizioni esegui o del tempo sotto tensione ( connessione mente e muscolo ). Infatti, anche se può sembrare contraddittorio, migliore è la qualità di esecuzione, meno ripetizioni sarai in grado di eseguire o più corto sarà il TUL con una certa resistenza. Questo

Leggi tutto ...

Lavoro meccanico e velocità delle ripetizioni

La mia risposta sul lavoro meccanico e sulla velocità delle ripetizioni. “La cosa più importante da tenere a mente è che la chiave sembra essere lo sforzo relativo, e non il carico. E’ stato mostrato che un ampio range di carichi e cambiamenti di ripetizioni sembrano essere efficaci allo stesso modo per incrementi di forza

Leggi tutto ...

Stretching: davvero utile per i tuoi muscoli?

stretching e bodybuilding

Alcune forme di allenamento per migliorare la flessibilità sono considerate essenziali nel bodybuilding. I culturisti eseguono lo stretching per varie ragioni, ma la maggior parte pensa che mantenere la flessibilità riduca le possibilità di infortunio. Una semplice definizione di flessibilità è la seguente: l’abilità di muovere un’articolazione su tutto il range di movimento. Questo implica

Leggi tutto ...

Dubbi e critiche sull’ allenamento al cedimento

Dubbi e critiche sull’ allenamento al cedimento Domanda Ciao Drew, sto leggendo il tuo nuovo libro. Ho letto qualche commento scritto da persone che sono contro gli allenamenti HIT e spero tu possa rispondere a loro. Spero che anche il tuo libro rispondesse a queste questioni e commenti. Eccoli: Un noto scienziato dell’esercizio, Paul Ward,

Leggi tutto ...

Osservazioni in palestra

Osservazioni in palestra

Un lunedì due bodybuilder molto grossi stavano allenando i pettorali: una classica panca piana, chest press inclinata e pec deck. La loro tecnica di esecuzione era corretta, la concentrazione e il livello di sforzo erano alti. Erano davvero ben sviluppati, proporzionati, asciutti e davvero impressionanti. Allo stesso tempo due ragazzi non sviluppati si stavano alternando

Leggi tutto ...